Home Eventi Weekend in Ciaspole – Alpe Devero

Weekend in Ciaspole – Alpe Devero

Nuova occasione di vivere l’inverno insieme in uno degli ambienti più spettacolari e incontaminati della Val d’Ossola.
L’Alpe Devero fa parte del grande Parco Naturale “Alpe Veglia e Alpe Devero”, i due alpeggi più vasti del territorio ossolano, riuniti in un unico parco a partire dal 1995, per tutelarne le caratteristiche ambientali e naturali.
Per chi non conosce l’Alpe Devero questa è un’occasione imperdibile. Un paesaggio alpino di facile accesso, piccoli alpeggi circondati da vette maestose, sembrerà di camminare dentro a delle cartoline invern

Dati Tecnici

Categoria
Ciaspole

Località
Val d’Ossola

Dislivello +
1° Giorno: 740 m
2° Giorno: 400 m 

Dislivello –
1° Giorno: 740 m
2° Giorno: 400 m  

Durata
circa 4h/5h
giornaliere

Difficoltà
Media

Quota max. 
2337 m

Pasti:
Pranzi: al sacco
Cena: in rifugio

Trasporti 
auto proprie 

Galleria Immagini

Quando?

Da sabato 26  a domenica 27  Febbraio

Dove?

Alpe Devero – Val d’Ossola

Programma

Giorno 1

Monte Cazzola
Dislivello positivo: 740 m – Dislivello negativo: circa 740 m
Lunghezza : Circa 10 km

Giorno 2

Anello per Crampiolo
Dislivello positivo: circa 400 m – Dislivello negativo: circa 400 m
Lunghezza : Circa 7.5 km

Difficoltà tecnica

Le ciaspolate in programma non presenta nessuna difficoltà tecnica ma il dislivello totale e la lunghezza del percorso (soprattutto del primo giorno) richiedono un minimo di allenamento e attitudine alla camminata su percorsi innevati.

Sistemazione e norme comportamentali in rifugio

Per pernottare in rifugio è OBBLIGATORIO il SUPER GREEN PASS.

 

Scegliere di soggiornare in un rifugio vuol dire condividere e confrontarsi con una realtà diversa da quella di tutti i giorni. Non ci sono camere singole, ma si dorme in camerate, si mangia a tavola tutti assieme e si usano bagni in comune. Si abbandonano le convenzioni e i comfort per acquisire una riconciliazione con la natura e una condivisione con chi la ama.

 

Quota partecipazione

50€ a persona da saldare a fine gita in contanti o tramite bonifico bancario (le coordinate bancarie saranno fornite in fase di iscrizione)

E’ possibile affittare le ciaspole a prezzo agevolato (7€ compresi i bastoncini da trekking)

La quota non comprende
  • Pernottamento in rifugio: 46€ a notte ( da pagare in loco) con  formula mezza pensione. ( previsto sconto per i soci CAI)
  • Spese di trasporto per raggiungere i punti di partenza delle escursioni
  • Noleggio ciaspole 

Iscrizioni

Modalità iscrizioni:
  • Telefonicamente o tramite whatsapp al numero 3807853596
  • Compilando il Modulo  a fine pagina (sarete contattati successivamente tramite mail)
Termine iscrizioni:
  • entro e non oltre il 15 Febbraio  (fino a esaurimento posti)

Modalità di pagamento

  • In contanti a fine ciaspolata
  • Tramite bonifico bancario (le coordinate bancarie saranno fornite in fase di iscrizione)

Informazioni importanti

Gli itinerari possono subire variazioni in considerazione di eventi fisici e metereologici e della condizione psico-fisica dei partecipanti.

Per il primo giorno consigliamo di portare il pranzo al sacco da casa. Per il secondo giorno è possibile acquistare dei panini in rifugio. 

E’ una buona usanza comunicare alla guida, in fase di prenotazione, eventuali problemi di salute, allergie ad animali o erbe, problemi alle ginocchia o caviglie, situazioni di salute particolari che la Guida dovrebbe sapere per gestire al meglio la giornata ed eventuali situazioni di soccorso. Ovviamente come dato sensibile non sarà divulgato in nessun modo a terzi o ad altri partecipanti del gruppo.

Regolamento Comportamentale e Regolamento Emergenza Covid-19

Ogni partecipante dovrà leggere, accettare e impegnarsi a rispettare tutto ciò che è riportato nel regolamento pubblicato nelle seguente pagina:

www.pampatrek.it/regolamento

Attrezzatura Obbligatoria

Zaino da 30/40L, scarponcini alti (non scarpe basse!!!) possibilmente non nuovi, ma già usati, borraccia d’acqua (almeno 1,5 L), pranzo al sacco (per il secondo giorno è possibile acquistare dei panini in rifugio), giacca a vento con membrana impermeabile, 2/3 magliette maniche corte, 1/2 magliette invernali a maniche lunghe, 2 paia di calze, 1/2  pile o maglione, cappello invernale, guanti invernali, crema solare, occhiali da sole, copri zaino antipioggia, lampada frontale, sacco lenzuolo, telo in microfibra/asciugamano, mascherina,  smartphone personale, eventuali medicinali che si devono assumere ad orari stabiliti (es. pastiglie per la pressione, colesterolo ecc…).
Altamente sconsigliate le tute da sci.

Attrezzatura Consigliata

Binocolo, macchina fotografica, batterie di riserva per luce frontale, tappi auricolari per la notte in rifugio, frutta secca e/o disidratata, barrette energetiche, coltellino multiuso ombrello.

Orario e punto di ritrovo Alpe Devero

Ore 9:45  – Parcheggio Alpe Devero

Orario e punto di ritrovo a Torino

Ore 7:30  – Eni Station ,corso Romania , Torino

Organizzazione trasporti

Il trasferimento da Torino fino al punto di partenza dell’escursione verrà effettuato con le proprie auto. Chi vorrà potrà organizzarsi per condividere il viaggio e suddividere le spese di trasporto con altri partecipanti. 

Modulo richiesta informazioni

Modulo richiesta Iscrizioni


Pampa Trek - Guida Escursionistica

Organizzatore

Pampa Trek - Guida Escursionistica

Costo

50 €