Home Eventi Trekking in Val Maira

Trekking in Val Maira

Lo scenario del nostro trekking sarà l’incontaminata e selvaggia Val Maira. Percorrendo sentieri ed ex strade militari attraverseremo valli, colli, passi e verdi praterie alpine. A far da cornice alle nostre giornate, ci saranno le più belle vette delle Alpi Cozie; la ”dolomitica” Rocca la Meya, il monte Oronaye, il monte Scaletta, l’Oserot, numerosi laghi d’alta quota color azzurro cristallino e l’immancabile Re di Pietra.
Risalendo il suggestivo Vallone di Unerzio raggiungeremo la vetta del Bric Cassin, circumnavigheremo la maestosa Rocca La Meya, ci fermeremo a mangiare sulle sponde del Lago Nero e termineremo i nostri 3 giorni di trekking percorrendo un sentiero panoramico sui laghi di Roburent e sulle alpi francesi.
L’ altopiano della Gardetta, riconosciuto Patrimonio Geologico Italiano, sarà la nostra base per il pernotto. La sua particolare posizione geografica e l’assenza d’inquinamento luminoso fa della Gardetta uno dei cieli più bui d’Europa, al calar del sole basta alzare lo sguardo verso il cielo per restare senza fiato…sopra di noi un mare di stelle e la Via Lattea che sembra straordinariamente vicina.

Dati Tecnici

Categoria
Escursionismo

Percorso
mini-trekking

Località
Valle Maira

Sviluppo
1° Giorno: 19 km 
2° Giorno: 24 km
3° Giorno: 17 km

Dislivello +
1° Giorno: 1164 m
2° Giorno: 1100 m
3° Giorno: 950 m 

Dislivello –
1° Giorno: 350 m
2° Giorno: 1100 m
3° Giorno: 1700 m  

Durata
circa 7h:00′
giornaliere

Difficoltà
T  (Turistico)
E (escursionistico)

Quota max. 
2639 m

Pasti:
Pranzi: al sacco
Cene: in rifugio

Trasporti 
auto proprie 

Galleria Immagini

Quando?

Da venerdì 25 a domenica 27 Giugno 

Difficoltà

Gli itinerari non presentano nessuna difficoltà tecnica, sono percorribili da chiunque. Si svolgono su sentieri escursionisti (“E”) e su strade sterrate (ex militari).  La difficoltà principale sta nelle tante ore di cammino giornaliere previste. 

Idoneità fisica

Le escursioni in programma prevedono diverse ore di cammino giornaliero e dei dislivelli non banali (sia in salita che in discesa) , è richiesto quindi un buon grado di allenamento e di resistenza nel camminare in montagna. Non è adatto a escursionisti alla loro prima esperienza di trekking.

Numero partecipanti

Minimo: 8 – Massimo: 11

Quota partecipazione

70€ a persona  
La quota comprende
  • Servizio accompagnamento + spese guida
La quota non comprende
  • Costo pernottamento in rifugio con formula 1/2 pensione (50€ a persona, da pagare in loco – 40€ per i soci CAI)
  • Spese trasporto per raggiungere il punto di ritrovo
 
 

* I nostri amici a 4 zampe possono partecipare al trekking. Il costo per il loro pernottamento in rifugio è di 5€ a giorno (da pagare in loco)

Iscrizioni

Modalità iscrizioni:
  • Telefonicamente o tramite whatsapp al numero 3807853596
  • Compilando il Modulo  a fine pagina (sarete contattati successivamente tramite mail)
Termine iscrizioni:
  • entro e non oltre il 7 Giugno  (fino a esaurimento posti)

Regolamento Comportamentale e Regolamento Emergenza Covid-19

Ogni partecipante dovrà leggere, accettare e impegnarsi a rispettare tutto ciò che è riportato nel regolamento pubblicato nelle seguente pagina:

www.pampatrek.it/regolamento

Attrezzatura Obbligatoria

Zaino, scarponcini (possibilmente non nuovi, ma già usati), scorta d’acqua (almeno 1,5 L), pranzo al sacco (il secondo e terzo giorno è possibile acquistare dei panini in rifugio), lampada frontale, sacco a pelo o sacco lenzuolo, giacca a vento con membrana impermeabile,  2/3 magliette maniche corte, 1/2 magliette maniche lunghe, 3 paia di calze, un pile o maglione, cappello, guanti, telo in microfibra, crema solare, occhiali da sole, copri capo estivo, copri zaino antipioggia, smartphone personale, eventuali medicinali che si devono assumere ad orari stabiliti (es. pastiglie per la pressione, colesterolo ecc.…).

Attrezzatura Consigliata

Bastoncini da trekking, binocolo, macchina fotografica, batterie di riserva per luce frontale, tappi auricolari per la notte in rifugio, frutta secca e/o disidratata, barrette energetiche, coltellino multiuso ombrello.

Organizzazione trasporti

Il trasferimento da Torino fino al punto di partenza dell’escursione verrà effettuato con le proprie auto. Chi vorrà potrà organizzarsi per condividere il viaggio e suddividere le spese di trasporto con altri partecipanti. 

Orario e punto di ritrovo a Torino

Ore 7:30 – Parcheggio ingresso principale  Motor Village (Piazza Riccardo Cattaneo, 9, 10137 Torino TO)

Modulo richiesta informazioni e Iscrizioni


Pampa Trek - Guida Escursionistica

Organizzatore

Pampa Trek - Guida Escursionistica

Costo

70 €